TRAMA: Buenos Aires, Argentina, 1971. Carlos Robledo Puch è un ragazzo di 19 anni con una faccia angelica, ma anche un ladro professionista, che agisce spietatamente, senza rimorsi. Quando incontra Ramón, seguono insieme un oscuro percorso di crimine e morte.